lunedì 10 luglio 2017

Domato, l'incendio a Monterotondo; limitati i danni...

Sembra proprio che sia un anno terribile, per gli incendi, soprattutto per la nostra regione; ed il fatto che siano quasi tutti dolosi, non può che sconcertare ed allarmare tutti.
Un giugno straordinariamente caldo, unitamente alle scarse precipitazioni, hanno facilitato il "compito" a chi, per colpe gravi o intenzioni criminali, ha avviato i tanti, i troppi focolai che hanno soffocato l'aria in questi giorni...

E stamane, è toccato a Monterotondo svegliarsi col fuoco di cui, già si erano avute avvisaglie nei giorni scorsi, anche nella vicina Mentana...
Questa mattina, una colonna di fumo bianca, era visibile dalla Via Salaria, così come da Mentana; sembravano nuvole, ma erano solo il risultato dell'ennesimo incendio che colpisce la nostra terra...

Quello di oggi, è forse il più vasto incendio che abbia mai interessato il nostro comune ed ha colpito le zone "Torraccia", "Sant'Angelo", la zona "Reviola" ed i "Cappuccini"...
In tarda mattinata, tracce di cenere, sono giunte fino a Piazza Togliatti, a dimostrazione di quanto il vento abbia garantito un lungo fronte, a questo incendio, che solo grazie all'intervento dei soliti "angeli" del pronto intervento, non si è trasformato in una tragedia...

Oltre 150 operatori sono intervenuti alacremente per contrastare le fiamme, fin dal principio alimentate dal vento e capaci di saltare le strade ed i fossi...
Vigili del Fuoco e Protezione Civile di Monterotondo e dei comuni limitrofi, sono intervenuti insieme alla Polizia Locale ed ai sempre presenti Carabinieri della Stazione di Monterotondo.
Interessati nelle operazioni di spegnimento, vari elicotteri con limitata portata, ma anche un CH47 Chinook, elicottero di elevate capacità di carico, che ha potuto sganciare a ripetizione acqua, nei punti critici dell'incendio.
Anche un Canadair CL 415, ha effettuato innumerevoli passaggi, facendo la spoletta con il Lago di Bracciano.
Questi due velivoli, o meglio, chi li pilotava, ha dato prova di grandissima perizia ed ardimento, per ore ed ore, senza sosta alcuna ! Di questo, sono testimone diretto; soprattutto il pilota del Canadair ha effettuato dei passaggi molto difficili; ma anche il pilota del Chinook, che probabilmente per il vento, si approssimava "di traverso", al punto di sgancio... Non mi sono sembrate cose comuni, quelle che ho visto nei cieli sopra le nostre vigne ed i nostri orti, stamane, carissimi !
Grazie a questi piloti ed a tutto il personale di terra, le struttura civili presenti, ad una rapida ricognizione del sottoscritto, sono sembrate tutte integre; a parte qualche capanna andata in fumo, infatti, le abitazioni, sono state tutte salvate. Quantomeno, io spero che sia così !
Spero nessuno di dovrà smentire su questo...
10 Luglio 2017, l'incendio coinvolge la "Torraccia", ed arriva a lambire i "Cappuccini"...
Foto Protezione Civile Monterotondo

Alle ore 19 circa, come ha comunicato la Protezione Civile eretina, l'incendio è stato domato anche se, da qui sono iniziate le operazioni di bonifica, ovvero, quelle operazione molto delicate, che consistono nel sincerarsi del definitivo spegnimento di ogni focolaio e punto caldo in grado di ri-alimentare la combustione...

Ho avuto il piacere di incontrare il Presidente della locale Protezione Civile, il Sig. Marco D'Angelo, presso la fontana, all'incrocio per la "Reviola", dove il grosso delle forze di terra si era radutato...
E proprio da questo punto, Marco si trovava a coordinare gli sforzi dei tanti volontari impegnati a terra; io, per non disturbare, ho atteso, finchè, si è rivolto a me, con un sorriso, solo per dirmi che, il peggio, era passato...
Canadair in azione - Foto Vikipedia

Sicuramente, i nostri volontari, sono ancora al lavoro, mentre io scrivo e voi leggete; penso che un GRAZIE, sia doverosamente il minimo...

A TAL PROPOSITO, VI CHIEDO CORTESEMENTE di mettere un LIKE alla pagina facebook della
PROTEZIONE CIVILE DI MONTEROTONDO
Ha "solo" 5801 like e non mi pare mica possibile !!! Se non avete ancora dato il vostro like, FATELO SUBITO !!!

FORZA RAGAZZI !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...